fbpx
Skip to main content

TRASLOCO IN VISTA? Consigli utili da non perdere

Un trasloco, è sempre motivo di stress. Diciamo che nessuno, o poche persone, si svegliano alla mattina entusiasti di prendere tutti i propri averi e metterli in scatoloni, anche se questo segna la fine di un capitolo, e l’inizio di un’avventura nuova e emozionante. Allora vediamo qualche consiglio per rendere il passaggio il meno doloroso e più facile possibile.

Il segreto è PROGRAMMARE!

Scatoloni, tanti scatoloni!!

Quanti? Più di quelli che credi serviranno. Pensi sempre di avere poche cose e poi, come per magia, la casa si trasforma nella borsa di Mary Poppins: senza fine! Il consiglio è di fare una stima approssimativa del numero di scatoloni che ti serviranno e di arrotondare per eccesso.

Ci sono negozi dove puoi comprarli e il consiglio è quello di comprarne di grandi dove mettere i vestiti con le grucce, belli stesi e evitare di doverli piegare e poi stirare di nuovo dopo aver aperto lo scatolone. Per il resto, se vuoi risparmiare puoi chiedere al supermercato della zona quando buttano gli scatoloni e scegliere quelli in buone condizioni. Sono comodi da usare, e gratuiti!

Usa nastro adesivo resistente: che siano oggetti fragili o no, non è piacevole doverli raccogliere da terra perché la scatola si è aperta! E a proposito, non far scatoloni troppo pesanti. A volte, presi dalla foga di finire e avere meno pezzi da spostare, non ci rendiamo conto che sono dei macigni, difficili da sollevare e maneggiare!

Scrivi il contenuto degli scatoloni su più lati, così sarà più facile trovare le cose, senza doverli aprire tutti ogni volta e mettere in disordine. Cose già viste e nervosi già vissuti! 

Inizia per tempo a tenere riviste e giornali, così da usarli per imballare piatti e bicchieri. In alternativa puoi acquistare la pluriball, che tra l’altro puoi riutilizzare in casa nuova per coprire i ripiani della cucina dove riponi olio, aceto, miele o cose che potrebbero sporcare la dispensa. Una volta che è sporca la butti, ma almeno l’avrai sfruttata fino alla fine!

Buttati tutto alle spalle e parti leggero!

La preparazione al trasloco è il momento migliore per fare una cernita e buttare quello che ormai non usi più. Se stai pensando: “Ma non ho tempo, lo farò quando svuoto gli scatoloni in casa nuova” sappi che è tutta fatica in più! In questo modo dovresti: trovare spazio negli scatoloni, sistemare le cose, sollevare più peso e a fine trasloco sei stanco/a e non hai più voglia di fare anche quello. Meglio prima che poi!

Attenzione agli elettrodomestici!

Se devi spostare anche i grandi elettrodomestici come frigo, lavatrice e lavastoviglie è importante svuotarli e pulirli prima, per evitare di sollevarli il giorno del trasloco e allagare casa. Meglio spegnerli, lavarli e asciugarli almeno il giorno prima.

Per quanto riguarda il frigorifero è sempre meglio estrarre tutti i cassetti e imballarli singolarmente, così è meno pesante e durante il trasporto non si crepano o rompono. Fissa l’anta con del nastro adesivo perché non si apra, e avvolgilo con coperte e tappeti, in particolare la parete posteriore in cui si trovano il compressore e i tubi del refrigerante. Fai attenzione a non avvolgerlo quando il motore è ancora caldo, per questo è importante prepararlo almeno il giorno prima. Ricorda di aspettare prima di accenderlo in casa nuova. Nel manuale di istruzioni c’è scritto quante ore aspettare, e il tempo varia a seconda che il frigo sia stato posato in verticale o orizzontale per il trasporto. Se non aspetti, potresti fondere il motore, e scommetto che è un rischio che non vuoi correre.

Il consiglio ovvio ma non scontato!

Dopo aver caricato il camion, controlla di non aver lasciato niente in casa. Sembra ovvio, ma presi dalla fretta, o dalla stanchezza alle volte non ci accorgiamo di aver scordato alcuni o parecchi averi nella vecchia casa.

E… in bocca al lupo per la nuova avventura!

Scritto da Sara Doati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

undici + 15 =

Scarica
Yeswork App!

Dimentica ricerche inutili e prezzi folli. Puoi reperire le persone migliori per risolvere un problema o trovare un lavoretto da sbrigare guadagnando.
Ora e vicino a te.

×